READING

Faber Teater: al via il progetto Andante con un co...

Faber Teater: al via il progetto Andante con un convegno internazionale tra musica e paesaggio

È un nuovo viaggio quello che la compagnia teatrale piemontese Faber Teater ha iniziato nel 2022 con il progetto Andante, vincitore del bando Artwaves di Compagnia di San Paolo: primo momento pubblico sarà il convegno internazionale online Parole in cammino. Spazi naturali_urbani_sonori_narrativi, curato e moderato dallo studioso e critico Michele Pascarella che si terrà sabato 5 marzo dalle ore 9.30 alle ore 13.30 sulla pagina Facebook di Faber Teater (https://www.facebook.com/FaberTeater).

Obiettivo della mattina di studio è quello di iniziare a comporre, grazie alle esperienze, alle pratiche e ai saperi dei venti artisti, esperti e studiosi coinvolti, un osservatorio attorno ai molteplici rapporti tra paesaggi urbani e naturali, segni artistici, suono e vocalità.

La mattinata di studio sarà divisa in quattro movimenti che corrispondono a quattro tipi di spazi attraversati: gli spazi urbani, gli spazi naturali, gli spazi sonori e gli spazi del racconto.

Prenderanno parte alla giornata di studi:  Franco Acquaviva – Teatro delle Selve (Vacciago), Daniela Allocca – Laboratorio del cammino, Progetto Fiori (Napoli), Gimmi Basilotta – Compagnia Melarancio (Cuneo), Sista Bramini – O Thiasos TeatroNatura (Roma), Silvio Castiglioni (Cattolica), Leonardo Delogu e Valerio Sirna – DOM- (Roma), Maria Donnoli – PerAspera Festival (Bologna), Gian Luca Favetto (Torino), Lucia Giordano e Marco Andono – Faber Teater (Chivasso), Alberto Grilli – Teatro Due Mondi (Faenza), Michele Losi – Campsirago Residenza (Colle Brianza), Monica Morini – Teatro dell’Orsa, Casa delle Storie (Reggio Emilia), Simone Pacini – fattiditeatro.it (Roma), Federica Rocchi – Collettivo Amigdala (Modena), Alina Stockinger – Electrico28 (Barcellona, Graz), Enrico Strobino – Musicheria (Biella), Antonella Talamonti (Roma), Sjoerd Wagenaar  (Gasselte), Lorenza Zambon (Asti), Claudio Zanotto – Viaggi con l’asino (Torino).

Il progetto Andante nasce in collaborazione con il Teatro della Caduta e Concentrica e vede coinvolti il Club Alpino Italiano – sezione di Chivasso, l’Ecomuseo dei Terrazzamenti e della Vite di Cortemilia, l’Istituto musicale comunale “Leone Sinigaglia” e il Parco del Po Piemontese; il progetto proseguirà nel corso del 2022 attraverso un percorso di ricerca condivisa che porterà alla realizzazione di uno spettacolo teatrale.

Faber Teater è una compagnia teatrale indipendente nata nel 1997, è sostenuta dal MIC e dalla Regione Piemonte. Da oltre vent’anni mette al centro il lavoro d’attore, il teatro di gruppo, la creazione collettiva, la ricerca sull’attore musicale, coltivando la relazione attore-spettatore. Ha prodotto spettacoli accolti in Italia e nel mondo, nelle grandi capitali e nei villaggi più remoti di ventuno Paesi sparsi su tre continenti.

Il progetto Andante ha ricevuto il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena” che guarda al consolidamento dell’identità creativa dei territori attraverso il sostegno alla programmazione nel campo delle performing arts e alla produzione creativa contemporanea, unendo ricerca, produzione, offerta e distribuzione in una logica di ecosistema per rafforzare le vocazioni artistiche del territorio.

È possibile seguire le attività di Faber Teater sul sito www.faberteater.com e in particolare il progetto Andante su https://faberteater.com/online/ricerca e sulle pagine Facebook e Instagram della compagnia.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.