Art Pot

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 26/05/2020 - 31/10/2020
12:00 am

Categorie


Delta N.A. nella galleria virtuale Newyorkese “Art Pot”

L’arte dei Delta N A approda al mondo virtuale grazie ad un progetto innovativo e rivoluzionario chiamato “Art Pot”.

 “Art Pot”, letteralmente “calderone artistico” nasce a New York, vibrante centro d‘arte contemporanea mondiale, dalla collaborazione tra galleristi, riviste d’arte, curatori e l’azienda Sosokan, leader nello sviluppo di application e piattaforme informatiche.

Questa nuova forma virtuale di galleria d’arte nasce proprio in questi ultimi mesi di isolamento  per  rendere partecipe un vasto pubblico  della scena artistica contemporanea internazionale; infatti,  attraverso la creazione di mostre virtuali in locations presenti nella città di New York, si potrà partecipare, grazie ad una tecnologia che rende possibile la presenza video degli utenti connessi, agli eventi in cui verranno esposte opere di artisti che si sono distinti per talento nella loro carriera.

Già dagli anni ’80, New York è stata un polo di richiamo per artisti e amanti dell’arte provenienti da ogni dove diventando culla di movimenti ed espressioni artistiche innovative e creando un particolare clima culturale che ha ispirato i fondatori del progetto che hanno scelto di selezionare artisti da tutto Il mondo per far confluire le loro opere  in Art Pot  ed offrire virtualmente ad ogni utilizzatore della app o visitatore del sito ad essa connesso, che sia un amante dell’arte, un semplice curioso o un collezionista, la sensazione  di passeggiare tra le gallerie  della megalopoli americana.

L’idea alla base di questa innovativa piattaforma artistica deriva dall’esperienza molto stimolante che si può provare camminando per le strade di Chelsea, il quartiere dell’arte di New York, dove è possibile passare da una galleria all’altra e dallo studio di un artista ad un altro e dove, pur essendo nella stessa città, anzi nello stesso quartiere, è possibile vedere tecniche e stili artistici molto diversi ed incontrare talenti provenienti da paesi e culture differenti.

Le opere visibili sul catalogo, vengono infatti esposte in una galleria virtuale visitabile anche con gli occhiali 3D ed ogni opera è associata ad un QR code scannerizzabile; sul sito www.artpot.net  è presente inoltre un blog che aggiorna i visitatori sugli sviluppi e le mostre di ogni artista rappresentato.

Una delle promotrici del progetto è la curatrice internazionale Giovanna Sun, che nella sua carriera ha collaborato con numerose gallerie e partecipato ad innumerevoli fiere dell’arte, tra cui anche la prestigiosa Taipei Auction Center Contemporary Art Salon, e che ha introdotto nella piattaforma le opere degli artisti astigiani Delta N. A., incontrati per la prima volta a Los Angeles nel 2012 durante una delle loro mostre personali intitolata “The colors of joy” , Boa Art Gallery.

Art Pot e il suo fondatore King Li hanno deciso inoltre di impiegare parte dei loro sforzi a sostegno di organizzazioni per la raccolta fondi a favore dell’arte.

image_pdfimage_print

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.