Covid 19 artist stories

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 04/04/2020 - 30/04/2020
12:00 am

Categorie


La Fondazione Building Bridges Art Exchange di Los Angeles da anni lavora affinché gli artisti contemporanei provenienti da differenti paesi e molteplici realtà sociali possano incontrarsi e confrontarsi, ma in questo periodo a causa delle misure anti Covid-19 la galleria d’arte della fondazione, situata nel complesso di Bergamot Station in Santa Monica, Los Angeles, California, è chiusa condividendo la stessa sorte delle gallerie site nei molti paesi colpiti dal virus.

Questa situazione di emergenza, ha di colpo costretto ad annullare e rimandare mostre, installazioni e progetti a cui artisti di tutto il mondo lavoravano da tempo , instillando una sensazione di incertezza e disagio che ha spinto l’artista argentina Marisa Caichiolo, fondatrice e curatrice della Building Bridges Art Foundation, a creare un progetto ad hoc, studiato per riempire il vuoto lasciato dall’arte e per continuare lo scambio culturale attraverso i mezzi che sono ancora disponibili: video, social networks, siti web .

Proprio attraverso i social media, Marisa Caichiolo ha rivolto un appello agli artisti professionisti di tutto il mondo, chiedendo loro di creare un breve video per raccontare come ognuno di loro stesse vivendo la situazione di isolamento, a che opere si stesse dedicando e come questo momento difficile avesse influito sulla propria espressione artistica.

Al video-progetto intitolato “Covid-19 Artist Stories” hanno partecipato anche gli artisti italiani Delta N.A. che avevano conosciuto la fondazione BBAX diversi anni fa, grazie ad alcuni progetti svolti con l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles; gli artisti che stanno attualmente preparando una serie di nuove opere che dovrebbero essere presentate in Maggio a Torino, in una mostra curata dalla Dott.ssa Carlotta Canton presso la galleria Punto 65, hanno raccontato la loro esperienza di isolamento nella città di Asti, uno dei punti più colpiti dal contagio. Nel video i due artisti raccontano come sia stato importante focalizzarsi sull’arte e mantenere la mente lontana dalle preoccupazioni così da poter elaborare la negatività e farla rinascere in un messaggio positivo e luminoso.

A seguito della pubblicazione del video da parte della BBAX Foundation, i Delta N.A. raccontano di essere stati contattati da numerosi artisti e curatori italiani che hanno visto nella loro testimonianza un messaggio di speranza e serenità, inoltre le opere create durante la quarantena stanno attirando l’attenzione degli addetti ai lavori interessati a creare , appena sarà possibile, mostre e progetti su questa tematica, dimostrando che il mondo dell’arte ha voglia di ripartire e lasciarsi il più presto possibile alle spalle il momento difficile.

Con i Delta N.A. partecipano al progetto della Fondazione: l’ artista americana Jane Szabo; Brendamaris Rodriguez dal Puerto Rico; Kenia Arguinao di Cuba ; Lilli Muller, Germania; Nestor Prieto, Spagna; Adriana Ramirez, Colombia; Marco Miranda, Mexico; Kati Verebiks, Ungheria e diversi altri nomi internazionali.

Per maggiori dettagli e prendere visione dei video visitare il sito della fondazione alla pagina : https://www.buildingbridgesartexchange.org/artist-stories

image_pdfimage_print

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.