READING

Hakawati Retold – Mostra Personale di Jasmin...

Hakawati Retold – Mostra Personale di Jasmine Abu Hamdan

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 23/10/2021 - 21/11/2021
11:00 am - 6:00 pm

Luogo
Venice Art Projects

Categorie


Venice Art Projects presenta la prima mostra personale a Venezia dell’artista/architetta Libano-palestinese Jasmine Abu Hamdan, Hakawati Retold – reconstruction by narrative.

Hakawati in arabo è un narratore di mercato. La sua narrativa coinvolge una struttura complessa in cui le storie sono incorporate l’una nell’altra. Tradizionalmente, le persone si riunivano in un caffè per ascoltare un Hakawati, ma questa forma di comunicazione è ora in pericolo e, come altri aspetti del patrimonio culturale, viene distrutta dai conflitti socio-politici. Citando Aleppo come un recente caso di eredità perduta, Hakawati Retold si concentra sull’utilizzo di media immateriali per costruire momenti che condensano e sovrappongono narrazioni spaziali a nuovi contesti contemporanei. L’evento è costruito attorno a un paesaggio sonoro aumentato che fa rivivere il perduto Souk di Aleppo, portando voci diverse e costruendo nuovi percorsi per la rivisitazione delle storie. Guarda il patrimonio come un’attività prospettica per comprendere le diverse forze in gioco nello spazio urbano e rende udibili le contro forme di testimonianza. Trasmettendo eventi e narrazioni, Hakawati Retold si concentra sulla costruzione di discorsi attorno ai conflitti sociali e politici di Aleppo.

Jasmine Abu Hamdan è un’ architetto/artista libanese- palestinese cresciuta in Giordania. Si è recentemente laureata all’Architectural Association e attualmente vive e lavora a Londra. Il suo lavoro si concentra sulla ricostruzione di luoghi del patrimonio culturale distrutti dai conflitti socio-politici attraverso media immateriali, sperimentando spazi narrativi e trasmessi. Le sue ricostruzioni catturano le narrazioni di voci emarginate alle prese con questioni relative alle strutture sociali e politiche. Crea spazi che istigano azioni da intime rivelazioni a cambiamenti politici con lo scopo eventuale di interrogare la ricostruzione e l’interpretazione del patrimonio.

Mostra organizzata in collaborazione con Yasmine Helou e Venice Art Projects.

Per maggiori informazioni, immagini ad alta risoluzione e per richiedere interviste, inviare una mail a hey@yasminehelou.com


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.