READING

KILLING THE BOREDOM – Proiezione Dei Film D...

KILLING THE BOREDOM – Proiezione Dei Film Di Wilhelm Sasnal

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 07/09/2021 - 12/09/2021
10:00 am - 6:00 pm

Luogo
Palazzo Dona Brusa

Categorie


La Fondazione Signum presenta “Killing the Boredom”, una mostra di quattro cortometraggi (tra cui due inediti) è la prima esposizione personale a Venezia di Wilhelm Sasnal che avrá luogo nel Palazzo Donà Brusa in Campo San Polo.
Wilhelm Sasnal (nato a Tarnów nel 1972, attualmente lavora a Cracovia) è un artista polacco, conosciuto sia per le sue opere pittoriche sia per i suoi film. Le sue produzioni sono molto personali, radicate nell’esistenza dell’artista e attingono alla tradizione polacca del XX secolo del cinema personale, concentrata sulla registrazione delle banalità della vita quotidiana e sulle fantasie della gente. I suoi film sono molto influenzati dall’estetica delle varie culture musicali e dai video non mainstream.
Sasnal lavora abitualmente su cortometraggi caratterizzati dalla forma destrutturata, insieme alla moglie Anka realizza invece lungometraggi narrativi. Parlando delle sue opere dice: “ realizzo i film come i dipinti lasciando scorrere il loro flusso”.

PROGRAMMA 

1.Cristoforo Colombo, 2014/27′  

Produzione: 

Lismore Castle Arts 

Sasnal inizió ad approfondire la storia di famoso Cristoforo Colombo, dopo aver letto i vari documenti sulla salute mentale del famoso esploratore italiano. . Sasnal racconta la sua storia del viaggio nel Nuovo Mondo attraverso affermazioni laconiche, fatti storici e sue invenzioni fantastiche. Il film parla dello stato d’animo, la sua forte personalità e la grande l’eredità che ha lasciato. 

  1. Killing the Boredom, 2021/ 5’33’’ 

Il film ci porta in un modo visuale ed intuitivo in un viaggio psichedelico. Attingendo alla tradizione di questo genere di cinema Sasnal attraverso l’uso di filmati d’archivio personali, distorsioni visive e narrazioni sperimentali, dipinge una esperienza psichedelica inquietante. 

  1. Developing Tank 2015/ 14′ 

Produzione: Johnen Galerie / Esther Schipper Galerie, Berlin 

Developing Tank prende come punto di partenza la visita in una vecchia casa di famiglia. Entrando nella casa, vuota, il protagonista trova una bobina di un film non sviluppato con il materiale che aveva girato 25 anni prima. Il film fonde i ricordi di quando gli fu insegnato a maneggiare e sviluppare il materiale cinematografico con il contenuto misterioso della bobina ritrovata. 

  1. Litania, 2015/ 2’43’’ 

Litania è un film molto poetico e visivamente affascinante in cui l’artista confronta la religione con la cultura pop. L’uso di una litania e di una canzone popolare di un gruppo rock alternativo degli anni Ottanta riflette e confronta due mondi diversi ed i temi principali del film.


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.