READING

Ghosting. Una mostra sul rapporto tra presenza e a...

Ghosting. Una mostra sul rapporto tra presenza e assenza alla LdM Gallery

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 17/09/2019 - 07/10/2019
12:00 am

Luogo
LdM Gallery

Categorie


Martedì 17 settembre, ore 18.00, presso la LdM Gallery in via de’ Pucci 4 a Firenze inaugura Ghosting, a cura di Silvia Bellotti ed Erica Romano. La mostra presenta sei giovani artisti, Lidia Bianchi, Claudia Gori, Leonardo Moretti, Anna Rose e Federica Rugnone, le cui opere rappresentano realtà invisibili, descrivono l’assenza nel suo manifestarsi, cogliendone le tracce nel movimento minimo che sposta l’oggetto/soggetto assente verso i suoi stadi di passaggio e trasmutazione. La mostra invita così a riflettere anche sulla natura dell’immagine in quanto “sembiante”, avente ruolo conoscitivo e potenza trasformativa.

Si chiama ghosting l’arte di far perdere le proprie tracce nella realtà fisica o virtuale. Subìto o agito, sembra essere una pratica altamente diffusa specialmente sul web e si definisce come una violenza psicologica in cui lo schermo/dispositivo si configura come un’estensione della persona, rappresentandone un elemento emblematico e ambiguo. Il ghosting (o la sparizione repentina), diviene il pretesto per indagare una realtà in cui presenza e assenza, reale e virtuale si fondono e si confondono, restituendo un’immagine del mondo nella sua discontinuità e trasparenza, in cui la stessa difficoltà di districarsi non fa che aprire continuamente innumerevoli possibilità.

All’interno di questo articolato panorama, le opere in mostra testimoniano i sintomi di una bellezza legata ad una realtà percepita in modo evanescente, dove le relazioni si liquefanno, gli spazi si annidano dei pesanti resti che l’abbandono lascia dietro di sé, dove la realtà non si perde né si distrugge, ma si trasmuta in altro.
La possibilità di vedere l’oggetto/soggetto assente non è che un sogno, una nostalgia o un’ossessione, che sembra tuttavia materializzarsi nel potere dell’immagine.

_________________________________

GHOSTING
a cura di Silvia Bellotti e Erica Romano

opening 17 settembre, ore 18
dal 18.09 al 07.10
dal martedì al giovedì, dalle 16.00 alle 19.00

LdM Gallery
via dei Pucci, 4 – Firenze

Artisti in mostra:
Lidia Bianchi (Latina, 1992), Claudia Gori (Prato, 1986), Leonardo Moretti (Prato, 1991), Anna Rose (
Massachusetts, USA, 1982), Federica Rugnone (Prato, 1987).

contatti:
Associazione Culturale Forme
info@formearte.it
www.formearte.it

image_pdfimage_print

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.