READING

Intra Mundi: legami,transiti e approdi di un prese...

Intra Mundi: legami,transiti e approdi di un presente imperfetto

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 18/06/2021 - 30/06/2021
7:30 pm - 9:30 pm

Categorie


Mostra ideata e curata da Dores Sacquegna,coordinata da Primo Piano LivinGallery | Progetti & Servizi per l’Arte Contemporanea, con il patrocinio del Comune di Lecce. Inaugurazione venerdì 18 Giugno dalle ore 19:30 Performance interattiva WAP (World After Plastic) di e con Massimiliano Manieri e Piermatteo Vantaggiato (opening day)
Martedì 29 Giugno alle ore 18:30 incontro-confronto “ AUTORITRATTO” con l’artista multidisciplinare TARSHITO, alla presenza dell’assessore alla Cultura, Fabiana Cicirillo (finissage).
La mostra
Seguendo la pratica dell’etnografia del viaggio, INTRA MUNDI approda a Lecce, con il suo carico di navigatori visionari per dare vita ad una Odissea contemporanea. L’evento si snoda tra la fedeltà alle proprie radici e il rischio di perderle e trova la sua terraferma in un territorio fluido e suscettibile a continue ibridazioni storiche, sociali e ambientali. Intra Mundi pone attenzione alla Natura, luogo di cura, insegnamento e radice delle nostre esistenze. Intra Mundi è dimensione onirica e spazio dell’eterno fluire. In mostra artisti nazionali e internazionali con opere multimediali di grande impatto visivo.
Gli artisti
Nei legami con la terra, le recenti opere degli alberi geografici sacri e la scultura Una sola terra, una sola Tarshito,Marilou Pilou Glinz, Ida Kleiterp,Janine von Thüngen, Maria Luisa Imperiali,George Syrakis, Tomomi Sato, Ulrike Arnold, Mael DeNegri, Maria Gabriella Marra, Şebnem Yüksel, Louisa Potapchick,Tanya P.johnson,Nancy e Philip Barwell,Sara Tirelli, Massimo Ruiu, Nel Ten Wolde,Thimotée Peignier, Beatrice Desrousseaux, Simon Read.


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.