Viafarini Open Studio

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 07/10/2021
11:00 am - 8:00 pm

Luogo
Viafarini

Categorie


Viafarini Open Studio
VIR Viafarini-in-residence, via Carlo Farini 35, Milano
Archivio Viafarini, Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4
giovedì 7 ottobre, dalle 11.00 alle 20.00
In occasione di Walk-In Studio – Festival degli Spazi e Studi d’Artista Viafarini apre le porte delle sue sedi per una restituzione delle ricerche degli artisti che partecipano al programma di residenza presso VIR Viafarini-in-residence e Archivio Viafarini.
A VIR Viafarini-in-residence: Bislacchi (Matteo Santacroce), Sofia Bordin, Emanuele Caprioli, Matheus Chiaratti, Margherita Mezzetti, Silvia Mantellini Faieta, Silvia Paci, Shuai Peng, Greta Pllana, Bea Roggero Fossati, Chiara Ventura, Shaoqi Yin, Luca Zarattini, Federica Zianni
All’Archivio Viafarini alla Fabbrica del Vapore: Rebecca Agnes, Federica Belli, Julia Krahn, Marco Mazzi, Vera Pravda, Francesco Stelitano
Walk-in Studio VIR GUEST
Per Walk-in Studio 2021 Viafarini offre a un artista l’opportunità di realizzare un lavoro di impronta relazionale in dialogo con gli artisti in residenza. L’artista selezionata è Yara Piras che presenta il progetto Io, il più lurido di tutti i pronomi presso l’Archivio Viafarini durante i giorni del festival.
Il 7 e l’8 ottobre all’Archivio Julia Krahn invita le artiste Camilla Marinoni e Maria Luigia Gioffrè con il progetto SCHNITTMENGE. In un tempo dove l’individualismo è diventato d’uopo, Julia Krahn cerca ciò che ci unisce per trovare punti di forza sui quali investire per il futuro: il 7 ottobre dalle 18.00 alle 19.00 si tiene un talk che vede protagoniste le tre artiste.
Per informazioni e materiale stampa: archivio@viafarini.org / 02 66804473

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.