READING

L’ALTRA AMERICA di Sandro Mele

L’ALTRA AMERICA di Sandro Mele

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 06/11/2021 - 06/12/2021
7:00 pm - 9:00 pm

Luogo
Spazio Rivoluzione

Categorie


Sabato 06 novembre si inaugura a Spazio Rivoluzione (Pa) la personale dell’artista Sandro Mele. In esposizione una serie di ritratti di afromericani che con il loro operato hanno cambiato la storia dell’America.
La mostra trae origine dalla profonda amicizia tra l’artista e l’attivista per i diritti civili Bettie Petit (Virginia, 1935), fondatrice dell’Associazione Fitil Onlus e protagonista di una videointervista filmata dallo stesso Sandro Mele.
I ritratti, sintetici e intensi, hanno preso corpo durante il lockdown, in un tempo sospeso duro ma inaspettatamente orientato verso inedite e profonde riflessioni.
Con sguardo puro e attento Sandro Mele ricuce i pezzi di una storia dimenticata, forse mai scritta, facendo ricorso alla propria esperienza e a preziose testimonianze dirette.
Nativa dello Stato della Virginia, Bettie Petit porta con sé un bagaglio di vita inestimabile. Responsabile della sezione lavoro della Core (Congress of Racial Equality), ente fondato negli anni ’40 da James Farmer, sostenitore del movimento Non Violent Direct Action (azione diretta nonviolenta), ha conosciuto leader rivoluzionari quali Malcom X e Saul David Alinsky e seguito le attività di protesta dei Black Panthers e dei Freedom Riders. Dalle ricognizioni storiche e dal confronto diretto con i suoi coetanei, ha avuto modo di comprendere quanto il pensiero razzista fosse profondamente radicato nella cultura del suo paese, dedicando la sua vita al riscatto e all’affermazione civica della popolazione africana in America e nel mondo.
Oggi, con la sua associazione, promuove centinaia di progetti umanitari in Burkina Fasu, uno stato indipendente dell’Africa occidentale devastato da lotte intestine, incursioni jihadiste, forze di vigilanza incontrollate e da un governo centrale debole e pericolosamente corrotto.
Vigile cronista del suo tempo, Sandro Mele raccoglie le memorie di Bettie e le contestualizza in un nuovo e incisivo racconto. Quell’America inedita, palpitante, potente, si intreccia alle derive etiche del contemporaneo. Le vicende eroiche di Huey Newton, Martin Luther King, Rosa Louise Parks, Malcom X, John Lewis, Jesse Jackson o Frantz Fanon, si sovrappongono ai tanti crimini che ancora oggi affollano le pagine di cronaca, dalla tragica morte George Floyd (Minnesota, 25 maggio 2020) alla mancata giustizia per il giovane George Stinney jr, giustiziato nel 1944 e dichiarato innocente soltanto nel 2014.
Saranno presenti all’inaugurazione l’artista e l’operatrice umanitaria Bettie Petit, autrice della lista di nomi tradotta in ritratti da Sandro Mele.
Bio
Sandro Mele (Lecce, 1970), vive e lavora a Roma. Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Venezia, è stato assistente dell’artista Fabio Mauri, maestro dell’avanguardia italiana del secondo dopoguerra. La sua ricerca è catalizzata sulle più contingenti dinamiche civiche e politiche, sui diversi esempi di realtà lavorative e sul loro impatto e contraccolpo sociale. Tra le principali mostre: PARADIGMA, AlbumArte, Roma, 2020; IN MEZZO AI FUOCHI, Saaci/Gallery, Napoli, 2019; APPUNTI PER UNA RIVOLUZIONE, Bottega Immagine, Milano, 2019; FANGO vol. 2, Grimmuseum, Berlino, 2018; FANGO, Spazio Rivoluzione, 2018; SACROSANCTUM, oratorio di san Mercurio, Palermo, 2018; BLACK BLOC?, Spazio Fourteen Artellaro, La Spezia, 2017; THE AMERICAN BROTHERS, 2013, Galleria Michela Rizzo, Venezia, 2013; LUCHA, Fondazione Volume, Roma, 2010; TOWARDS WHICH PLANET? – AN ITALIAN MOOD, Galleria CANAL|5, Bruxelles, 2014; GAP GENERAZIONI A CONFRONTO, MAXXI B.A.S.E., Roma, 2012; VIDEO ARTE ITALIANA 2004-2012, Mamba, Buenos Aires, 2012; IL CAOS, Isola di San Servolo, Venezia, 2009; MEDITERRANEAN, THE ROAD TO CONTEMPORARY ART, Roma, 2009; SOCIAL FORUM EUROPEO, Malmo – Svezia, 2008.
Inaugurazione: sabato 06 novembre, h 19:00 – 21:00
Esposizione: apertura settimanale tutti i giovedì dalle, h 18:00 – 20:00
Ingresso gratuito
Artista: Sandro Mele
Curatore: Adalberto Abbate
Organizzazione: Spazio Rivoluzione, Palermo
Ufficio Stampa e relazioni esterne Spazio Rivoluzione:
Adalberto Abbate
info@spaziorivoluzione.com
Spazio Rivoluzione
Piazza della Rivoluzione, 9
Palermo (Pa)
www.spaziorivoluzione.com

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.